30th Giu
Ascoli Piceno, la polis e il centro storico

Ascoli Piceno, la polis e il centro storico

Posted by mmiadmin

Ascoli Piceno, la polis e il centro storico

 

Un travertino d’un grigio caldo, uniforme, senza intonaco… tutto ornato, lavorato, istoriato… e su ogni porta e finestra, vedi frutta, fogliami, cariatidi femminili, fiori, animali, stelle, o anche semplicemente proverbi e sentenze scolpite”.

Guido Piovene

 

Protetta nei versanti nord-sud-est da due fiumi, Il Tronto e il Castellano, Ascoli vanta una storia plurimillenaria che trova le sue origini nell’età neo eneolitica ad opera, secondo alcuni autori latini, dei Sabini al termine di una migrazione verso est per voto di primavera sacra.

La storia di Ascoli si legge in ogni dove, dalle facciate delle sue case di impianto medievale al reticolo antico delle vie e delle “rue”, dalle rovine romane alle sue piazze monumentali. Il modo migliore per ammirarla ed entrare a contatto con la natura romantica e affascinante dei suoi scorci e monumenti, è quella di passeggiare a piedi, noleggiando una bici o un tandem.

Ascule miè bella

Ascoli tra cultura, arte e tradizione

Ascoli segreta